In ricordo di Frieder Burda

Il Museo Frieder Burda di Baden Baden è un posto di ispirazione unico, un tempio dell’arte e della serenità.

E’ un museo privato nato per opera di un mecenate Frieder Burda – figlio dell’editore Franz Burda e lui stesso editore – tra i collezionisti d’arte più importanti al mondo: acquistò la prima opera nel 1968, una fotografia di Lucio Fontana.

Nel 2004 ha inaugurato a Baden Baden il Museum Frieder Burda per esporre la sua collezione.

Il museo esso stesso è un pezzo d’arte: progettato da Richard Meier è un gioco di volumi.

Nel museo hanno esposto Georg Baselitz, Sigmar Polke, Max Beckmann, Gerhard Richter e Pablo Picasso.

Nei giorni scorsi Frieder Burda è morto a Baden Baden all’età di 84 anni.

Il museo racconta attraverso la collezione questo Mecenate: condividere l’arte con quante più persone possibile.

 

 

 

Lascia un commento