La crisi, le fantasie e i numeri

Ognuno può farsi un’dea dell’impatto della Grande crisi finanziaria sulle nostre vite.
L’Ocse ha fatto questo ottimo lavoro.

Così proviamo a togliere di mezzo tutta una serie di luoghi comuni e ad addentrarci nel tema con uno strumento un tantino più affidabile dei numeri dei centri studi appezzottati.

Per esempio. La storia del boom dei suicidi per la crisi economica: ebbene tra il 2007 e il 2012 i suicidi sono cresciuti in Italia dello 0,1%.

E’ stato un boom?

 

Lascia un commento