La Persia sarà d’oro?

Quanto vale per l’Italia la fine delle sanzioni all’Iran, dopo l’accordo sul nucleare?

Prendendo come riferimento il volume dell’export nel 2009, anno di inizio delle sanzioni, se si riuscisse a riguadagnare quel livello sul piatto ci sarebbe poco più di un miliardo di euro.

L’Italia, infatti, non è riuscita ad andare mai oltre i 2,2 miliardi (2005), mentre nell’ultimo anno di cui si hanno i dati completi (2014) si è attestata a 1,1 miliardi.

L’export italiano è molto concentrato sulle macchine utensili.

Discorso diverso è l’import dall’Iran. Nel 2011, l’Iran aveva esportato verso l’Italia per 5,3 miliardi di euro, per il 93 per cento petrolio. Un anno il 2011 che vide il prezzo medio del petrolio a 111 dollari (Brent), mentre in questi giorni veleggia a circa 35!

Lascia un commento