Perchè l’industria è il vero motore dell’economia

Questo grafichetto spiega perché l’industria è determinante nella forza economica di un paese. All’Italia – che una volta era un paese manifatturiero – mancano (usando solo i paesi più grandi e simili per struttura demografica) rispetto alla Germania otto punti e nove rispetto alla rampante Polonia! Certo siamo avanti rispetto a Francia e Spagna, che però non hanno la struttura della spesa pubblica nostra.

Lamentiamo una crescita del pil da “zero virgola”, ma con un pil che direttamente o indirettamente, è fatto dalla spesa pubblica per il 65-70% è ben difficile schiodarsi dalla crescita lillipuziana del nostro tempo.

Naturalmente se il peso dell’industria maggiore fosse superiore ci sarebbero condizioni diverse per muovere il Pil (in sù, ma naturalmente anche in giù!).

 

Lascia un commento