Votantonio, Vitantonio!!!!!

Le immagini dell’ultimo week end di campagna elettorale sono di una tristezza unica. Una sagra paesana ha maggiore dignità di quello che ci stanno facendo vedere e di come si stanno facendo vedere. Ognuno parla di quello che vuole e non di quello che serve. Nani e ballerine hanno conquistato la scena e credo non la lasceranno più. Poi c’è il retroscena: le trattative con chi dovrà veramente amministrare o dire a chi amministrerà cosa dovrà fare. Sono curioso di vedere cosa faranno i governatori della sanità: per esempio di quanti ospedali inutili e pericolosi chiuderanno perché non ci sono né i soldi né le ragioni per mantenerli aperti. Ci sono partite politiche che si giocano con carte diverse da quelle che si vedono e che nulla hanno a che fare con gli interessi generali. E la tv ci manda le immagini di un mondo che non c’è e che tuttavia è un’illusione generale.

Lascia un commento